Crea sito

COME PREPARARE IL MOJITO: LA RICETTA ORIGINALE

Era il cocktail più amato da Ernest Hemingway. Questa è la ricetta originale.  

Le origini del Mojito sono antiche: originario di Cuba, dove era preparato ingredienti molto facili da reperire, oggi è uno dei cocktail più amati in tutto il mondo. Vediamo come prepararlo da veri barman.

——————————

DIFFICOLTÀ – Bassa

TEMPO DI PREPARAZIONE – 5 minuti circa

——————————

INGREDIENTI

  • 4 cl di rum bianco cubano

  • 3 cl di succo di lime

  • 7 foglioline di hierba buena o menta

  • 2 cucchiai di zucchero di canna bianco raffinato

  • ghiaccio

  • soda

PREPARAZIONE

Il Mojito originale, quello cubano, si prepara con la hierba buena (più leggera della menta selvatica), che non deve essere pestata selvaggiamente, ma solo leggermente pressata. La preparazione è molto semplice ma per prepararlo con cura bisogna stare attenti a dosare bene il tutto, ci vuole un buon equilibrio tra dolcezza, alcol e le erbe mentolate, proprio per questo non dovete pestare queste ultime violentemente, ma accarezzarle.

Mettete due cucchiaini di zucchero di canna bianco e il succo di mezzo lime in un tumbler alto, poi mescolate con cura, aggiungendo la hierba buena o, in alternativa, la menta, schiacciando delicatamente col pestello, aggiungete il ghiaccio, il rum e per finire una spruzzata di soda. Guarnite il cocktail con un rametto di menta e una fetta di lime.

Il Mojito – seppur bevuto ormai in tutte le stagioni – è un cocktail rinfrescante da bere soprattutto in primavera ed estate, magari preparato con la vostra hierba buena,coltivata in casa. Se volete vedere un video della preparazione del Mojito CLICCATE QUI

(Visited 2.111 times, 1 visits today)