Crea sito

BIRRA: ECCO LE 10 CITTÀ NEL MONDO DOVE COSTA MENO

La birra è uno degli alimenti più amati in tutto il mondo.   

birra

Il portale di viaggi GoEuro, per aiutare i viaggiatori a partire sapendo i prezzi della birra, ha realizzato l’Indice dei prezzi della birra, ossia una classifica che indica i prezzi medi di questa bevanda in 70 città di tutto il mondo. L’obiettivo della ricerca è appunto quello di esporre dati sul costo e consumo di birra nelle principali metropoli mondiali.

Qual è la città più economica del mondo per gli amanti della birra? Secondo la statistica si tratta di Bratislava, la capitale della Slovacchia, dove il prezzo medio di un bottiglia da 33 cl. al supermercato è di appena 0,46 euro, mentre lo stesso prodotto al bar costa mediamente 2,49 euro. Il consumo medio pro capite annuo si aggira intorno ai 70 litri per una spesa di circa 309 per ogni abitante.

Al secondo posto c’è Kiev, la capitale ucraina, dove una bottiglia acquistata al bar è più conveniente (2,34 euro), al supermercato un po’ più cara (0,62 euro). Gli abitanti di Kiev bevono più birra degli slovacchi (mediamente 103 litri a testa ogni anno) e investono in alcol cifre superiori (457 euro). Terzo posto per Città del Capo, una delle destinazioni migliori per chi vuole spendere poco (e bere molto), dove una bottiglia da 33 cl. costa in media 0,59 euro al supermercato e 2,73 euro al bar, mentre il consumo medio annuale è di 98 litri per ogni abitante, per una spesa totale di 487 euro.

E l’Italia? Roma è cinquantottesima nella classifica, il prezzo medio di una birra nella Capitale è di 4,46 euro, per un consumo medio annuo piuttosto basso (29 litri).

Volete conoscere la classifica completa delle 10 città del mondo dove la birra costa meno? Eccole:

(Visited 377 times, 1 visits today)